Hitler – Giuseppe Genna

libro

Su Hitler non è che si possa dire molto di nuovo… Ho preso questo libro perché a parte lo studio a scuola della seconda guerra mondiale e del nazionalsocialismo in Germania, non conoscevo molto di Hitler stesso, della persona di Hitler. Il fatto che Genna abbia percorso tutta la vita di Hitler e abbia provato a tracciarne la psiche, l’ho trovato molto interessante. Insomma, volevo conoscere Hitler e attraverso questo libro mi sembra di esserci riuscita un po’. Inoltre ho fatto un bel ripasso sul periodo delle due grandi guerre.
Ci ho messo parecchio a leggerlo, ma non perché noioso o altro, ma perché ovviamente  non tratta di argomenti leggeri e ho preferito leggerlo a piccole dosi, anche per assimilarlo meglio. Alla fine credo mi abbia colpito e coinvolto abbastanza, dato che mi è capitato proprio dopo averlo finito di sognare addirittura Hitler… Mi ha impressionato il fatto che fosse evidente che c’era qualcosa in lui che non andava, ma quasi nessuno e niente è riuscito o ha voluto fermarlo per chissà quanto tempo. Hitler era un pazzo, ma da solo non avrebbe potuto fare nulla. Sapeva sfruttare le debolezze del popolo tedesco e dare ad esso ciò che profondamente volevano. Capirlo però, è impossibile.  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...