Never let me go

Ho appena finito di leggere il libro “Non lasciarmi” di Kazuo Ishiguro. Non amo molto il genere di storia che viene raccontata in questo libro, surreale e distopica, ma quello che è mancato quasi sempre – tranne nella bellissima scena dove Kathy balla con un cuscino in mano e ascolta Never let me go sognando di avere un giorno un figlio tra le braccia e Madame la vede e piange…-  è il saper trasmettere la drammaticità, le emozioni che una trama simile dovrebbe fare. Poi Ruth… quanto è antipatica! Ad ogni modo la curiosità per Ishiguro continua e penso proverò a leggere anche il suo più famoso “Quel che resta del giorno”.

Dal libro ne hanno tratto un film che ancora deve uscire… qui il trailer ufficiale in inglese. Non mi sembra male, quasi meglio del libro. Sarà che nel mio immaginario certi temi vengono meglio al cinema…

Annunci

Un pensiero su “Never let me go

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...