La top 50 di Americana Contemporanea (2011)

Da un po’ mi sto interessando alla letteratura americana, di cui ho notato non ho moltissime conoscenze. Su Anobii (Social Network dalle mille risorse :D) ho trovato un gruppo (Americana Contemporanea) che ha stilato per l’anno 2011, come “i 50 titoli da leggere“, i seguenti libri:

1) “Furore” (Steinbeck)
2) “Underworld” (DeLillo)
3) “Pastorale americana” (Roth)
4) “Revolutionary Road” (Yates)
5) “Il giovane Holden” (Salinger)
6) “Infinite Jest” (Wallace)
7) “Il buio oltre la siepe” (Lee)
8 ) “La versione di Barney” (Richler)
9) “Lolita” (Nabokov)
10) “La strada” (McCarthy)
11) “Il grande Gatsby” (Fitzgerald)
12) “American Tabloid” (Ellroy)
13) “Il dono di Humboldt” (Bellow)
14) “L’arcobaleno della gravità” (Pynchon)
15) “Tenera è la notte” (Fitzgerald)
16) “L’urlo e il furore” (Faulkner)
17) “Mentre morivo” (Faulkner)
18) “Le correzioni” (Franzen)
19) “La macchia umana” (Roth)
20) “Cronache marziane” (Bradbury)
21) “Chiedi alla polvere” (Fante)
22) “A sangue freddo” (Capote)
23) “Herzog” (Bellow)
24) “Principianti” (Carver)
25) “Fahrenheit 451” (Bradbury)
26) “Amatissima” (Morrison)
27) “Ubik” (Dick)
28) “Rumore bianco” (Delillo)
29) “Sulla strada” (Kerouac)
30) “Il vecchio e il mare” (Hemingway)
31) “Olive Kitteridge” (Strout)
32) “Per chi suona la campana” (Hemingway)
33) “Assalonne, Assalonne” (Faulkner)
34) “Cattedrale” (Carver)
35) “Suttree” (McCarthy)
36) “Fiesta” (Hemingway)
37) “Nove racconti” (Salinger)
38) “Il falò delle vanità” (Wolfe)
39) “Preghiera per un amico” (Irving)
40) “The Easter parade” (Yates)
41) “Il grande sonno” (Chandler)
42) “La famiglia Moskat” (Singer)
43) “Tutti i racconti” (O’Connor)
44) “It” (King)
45) “Il tempo di una canzone” (Powers)
46) “Meridiano di Sangue” (McCarthy)
47) “Al Dio sconosciuto” (Steinbeck)
48) “Le tre stimmate di Palmer Eldritch” (Dick)
49) “Luce d’agosto” (Faulkner)
50) “Il lungo addio” (Chandler)

Finora ne ho letti solo sette! Ma una lista come questa, mi serve proprio per sapere quali altri titoli potrebbe valer la pena leggere. Alcuni so che non mi interessano, altri invece li ho già in wishlist e sicuramente li leggerò. Spero potrete prenderne spunto anche voi 🙂 Se avete qualche consiglio, non esitate a scriverlo 😉

Annunci